Riserva ovarica e fertilità femminile


La riserva ovarica è il numero di follicoli presenti nelle ovaie e diminuisce con l’aumentare dell’età della donna, anche nel caso si utilizzi la pillola anticoncezionale.

Più bassa è la riserva ovarica inferiori sono le possibilità di gravidanza naturale tuttavia, questo valore non indica solo la quantità ma non la qualità degli ovociti. Fattori genetici e ambientali, come il fumo di sigaretta possono inoltre incidere sulla riserva ovarica.

I marcatori che danno una stima dello stato della fertilità sono il livello dell’ormone antimulleriano, il valore dell’ormone TSH tra il terzo e quinto giorno di ciclo mestruale e la conta dei follicoli antrali tramite ecografia. 

Non esistono attualmente cure per migliorare la riserva ovarica è perciò importante una valutazione medica nel caso vi siano difficoltà nel concepimento natuale e nel caso il valore fosse basso o nullo orientarsi verso trattamenti di fecondazione assistita.

Articoli pertinenti:

L’inseminazione artificiale o IUI

Le tecniche di fecondazione assistita si dividono...

…Continua a leggere

Yoga e fecondazione assistita

Lo yoga è una tecnica millenaria che ha origine...

…Continua a leggere

10 consigli per migliorare la qualità del liquido seminale

I migliori consigli per affrontare un livello decrescente di testosterone...

…Continua a leggere

VIP e fecondazione assistita

I problemi di fertilità colpiscono anche le stelle dello spettacolo...

…Continua a leggere

Consigli pratici per prepararsi alla FIVET

Per prepararsi ad un ciclo di FIVET è bene prendere...

…Continua a leggere

Inseminazione artificiale - per chi è più adatta

Artificial insemination (IUI) is the simplest technique...

…Continua a leggere

Questo sito utilizza cookies per fornire servizi, pubblicità personalizzata e tracciabilità delle visite delle pagine. Le informazioni su come utilizzate questo sito sono condivise con Google. Utilizzando il presente sito web, l'utente accetta di utilizzare i cookies.

Per maggiori informazioni